Botte Gratasás

L’Ultimissimo!

Descrizione

Anno Domini 2006.

Si narra che in quell’anno si dovevano sbrogliare le segrete della dimora del Battista Cavalleri.

Sepolte dall’oblio vi erano un nutrito lotto di tini, del nobile vin di Gattinara, dopo lustri di onorato servizio la loro storia sarebbe terminata all’interno di un camino o, peggio ancora, al macero destinate.

Così fu che baldi giovini, uniti nella confraternita dei “GRATASAS”, decisero, almen per una, di risparmiar a una sì triste fine. Le maestranze, di gran valore, in tutta fretta diedero nuova vita alla Botte quale chiosco dispensatore di elisir di spensieratezze nonché rimedi di tristezze che ancor oggi potete ammirare d’innanzi al maniero del fu Paolotti Teodorico generale.

Vi aspettiamo numerosi per raccontarvi il resto della storia…

Specialità

  • Mojito diVino
  • Spritz diVino
  • MoscoWine (Novità 2019)

Dove si trova

Gattinara, Corso Valsesia, 112

Grazie a...

[sponsor]

Le altre taverne

Tabina la Travà

Caratteristico e suggestivo cortile gattinarese trasformato, per l’occasione, in una taverna a cielo aperto. Sede della Tabina la Travà da quasi venticinque anni, la taverna

Braceria “I matoc d’la brasca”

Braceria “I Matoc d’la Brasca” è Il posto giusto dove poter degustare carni pregiate da tutto il mondo alla griglia accompagnate dal nostro ottimo vino